Dark

Light

Dark

Light

Scroll to top
Strategia Creativa
Via Mons. Negrin 21 | Bassano del Grappa | VI
Phone +39 0424 522170
Valentina
art director
info@strategiacreativa.it
Phone +39 349 1880496
Vittorio
project manager
marketing@strategiacreativa.it
Phone +39 346 3201799

5 consigli per costruire la fedeltà al marchio senza parlare del tuo marchio

  • Come attiri l’attenzione per il tuo marchio?
  • Come diventi una risorsa affidabile per il tuo pubblico?
  • Come costruisci la fedeltà al marchio?

Non lo fai parlando di te stesso.

Il marketing di interruzione negli ultimi anni è stato eclissato dal marketing di coinvolgimento per una buona ragione. Infastidire le persone con annunci che parlano di quanto sei bravo, spingere in modo odioso il tuo prodotto sulle persone o creare contenuti eccessivamente brandizzati che non forniscono un vero valore non è il modo per costruire una comunità di fan per tutta la vita. L’unico modo per farlo è impegnarsi in modo significativo con le persone, conoscerle e offrire loro ciò di cui hanno bisogno. La buona notizia è che puoi farlo attraverso il content marketing, se sai cosa stai facendo.

5 consigli per guadagnare fedeltà al marchio

Che tu abbia bisogno di un’ispirazione o di un riallineamento totale della strategia dei contenuti, ecco 5 suggerimenti per aiutarti a migliorare i tuoi contenuti, creare una community di fan e costruire la fedeltà al marchio.

1) Parla delle cose che interessano al tuo pubblico.

Nessuno si preoccupa per te finché non ha una ragione per farlo. Parlare di te stesso interessa a pochi o nessuno. Ma parlare degli interessi, dei bisogni, dei desideri, ecc. del tuo pubblico è un modo infallibile per attirare la loro attenzione, dimostrare immediatamente che li “afferri” e spingerli lungo il percorso per l’acquisto: un articolo utile, un’infografica interessante, un e-book, una demo, ecc…

Pensa a come i tuoi contenuti avvantaggiano il tuo pubblico. Imparano qualcosa? Risolvono un problema? Sono intrattenuti? Sono questi momenti che ti fanno risaltare (e fanno desiderare loro di tornare da te).

Se non sei sicuro di quali siano i loro punti deboli, vai alla vecchia scuola e intrattieni conversazioni vere e umane. Sfrutta il tuo personale (ad esempio, i rappresentanti dell’account) per entrare nelle loro menti. (Questo è particolarmente importante nel marketing B2B, dove questi tipi di relazioni sono la base del business.)

Per ulteriori suggerimenti, scopri come fornire valore in ogni contenuto, utilizza il nostro modello per mappare il percorso dell’acquirente e prova questi suggerimenti per raccogliere idee incentrate sul valore. Contattaci per avere il modello

Es: Wistia è una piattaforma di hosting video che crea un sacco di contenuti utili per aiutare il proprio pubblico a fare tutto ciò che riguarda i video. Un semplice tutorial per creare contenuti pratici e utili che servono al loro pubblico.

2) Racconta la storia del tuo marchio, non le storie sul tuo marchio.

Lo storytelling del marchio è potente nel marketing. Ma quando parliamo di narrazione del marchio, le persone spesso interpretano erroneamente la frase come “parlare all’infinito del tuo marchio”.

Pensa alle storie che stai raccontando attraverso i tuoi contenuti. Condividi i tuoi fallimenti (e le lezioni apprese) per aiutare gli altri a evitare lo stesso. L’umiltà fa parte della storia del tuo marchio. La trasparenza fa parte della storia del tuo marchio. Crei prodotti innovativi? Le persone che li creano fanno parte della storia del tuo marchio.

Le storie che scegli di raccontare influenzano enormemente il modo in cui le persone percepiscono il tuo marchio, quindi assicurati di raccontare le storie giuste attraverso i tuoi contenuti.

Scopri perché la narrazione del marchio è importante, prova i nostri suggerimenti per raccontare la storia del tuo marchio e guarda come lo fanno questi marchi creativi .

Es: Zendesk è una piattaforma dedicata al miglioramento delle relazioni con i clienti, ma le storie che raccontano vanno oltre il potenziamento dei professionisti del servizio clienti. Da articoli sull’importanza del benessere sul posto di lavoro a utili webinar, dimostrano di dedicarsi alla creazione di attività migliori, al di là del servizio clienti.

3) Invita le persone a condividere le loro storie.

Gli esperti di content marketing non parlano del loro marchio: lasciano che altre persone lo facciano per loro. Con i contenuti generati dagli utenti, non solo puoi coinvolgere il tuo pubblico, ma anche celebrarlo e renderlo parte della storia del tuo marchio.

Quando parliamo di UGC (User generated contents), non parliamo solo di testimonianze sul tuo sito. Stiamo parlando di concorsi, quiz, sondaggi, acquisizioni di account: tutti i tipi di modi creativi ed entusiasmanti per accogliere la tua comunità più ampia nella tua storia. Questa tattica fa sentire le persone come parte della tua comunità. Più costruisci questa comunità, più la fedeltà al marchio aumenterà.

4) Le persone dietro le quinte.

Se vuoi piacere alle persone, non puoi dire loro chi sei. Devi mostrarti. Dalla catena di approvvigionamento alle feste aziendali, ci sono tutti i modi per consentire al tuo pubblico dietro le quinte di coltivare una relazione più intima.

La trasparenza è la chiave per creare fiducia, con una varietà di stakeholder. Ricorda: non vendi solo ai clienti. Il contenuto che crei e il modo in cui ti presenti al mondo la dice lunga su chi sei come azienda, come leader nel tuo settore e come datore di lavoro.

Hubspot ha un intero account Instagram dedicato alla loro gente e alla loro cultura, il luogo perfetto per mostrare i volti dietro il marchio.

5) Coltiva la tua relazione, dopo aver venduto.

I tuoi clienti sono la tua risorsa più grande. I bisogni e i desideri del tuo pubblico non diminuiscono nel momento in cui acquista il tuo prodotto o utilizza il tuo servizio. In effetti, ora che hanno varcato quella soglia, puoi andare più a fondo e dare loro quel livello successivo di attenzione.

Ci sono molti modi per fidelizzare il marchio e coinvolgere le persone dopo che sono diventate clienti. Divertenti e-mail di benvenuto, regali, guide, tutorial, sondaggi, ecc. ti aiutano a mantenere forte il tuo rapporto.

Es: Per le feste, spesso creiamo un regalo influenzato da uno dei nostri valori aziendali. Non solo questo gesto aiuta a rafforzare la nostra relazione, ma la storia dietro il regalo ci aiuta a condividere più profondamente il modo in cui funziona il nostro marchio e ciò in cui crediamo.

Come rendere il tuo marketing più efficace

Un buon marketing nasce da una buona strategia. Se vuoi rafforzare e migliorare il ROI (Return on investment), ecco un paio di cose che potete fare.

  1. Creare un’esperienza di marca coesa. Rivedere la brand strategy per assicurarsi che il contenuto (e le pratiche commerciali) siano allineati ai vostri valori.
  2. Assicurarsi che i tuoi contenuti siano coerenti. Per creare una forte presenza del marchio, è necessaria una forte identità immediatamente riconoscibile.